Skip to content

This cache has been archived.

Il Tosco: Da troppo tempo fuori uso. Per me è difficile fare manutenzione.
Anche i cache non sono eterni. Questo, insieme agli altri miei cache romani, ha compiuto la sua missione con onore: nella Città Eterna i cache erano pochissimi e quasi tutti di stranieri. Spero che il mio contributo sia servito ad aumentare il numero di giocatori romani e quindi il numero di cache. Queste erano le mie intenzioni.
Un saluto dal Tosco

More
<

[T7T] VIA APPIA #0# Porta Capena

A cache by The Sevens Team Send Message to Owner Message this owner
Hidden : 10/30/2007
Difficulty:
2.5 out of 5
Terrain:
1.5 out of 5

Size: Size: micro (micro)

Join now to view geocache location details. It's free!

Watch

How Geocaching Works

Please note Use of geocaching.com services is subject to the terms and conditions in our disclaimer.

Geocache Description:


"L’INIZIO DI TUTTO"



[ITALIANO] - Questa porta, fu costruita dove sorgeva il Sacro Bosco della Fons Camenorum, all’incontro dei colli Celio, Aventino e Palatino, ricco di grotte e sorgenti dove si narra che il re di Roma, Numa Pompilio, avesse i suoi incontri notturni con la ninfa Egeria. Probabilmente il suo nome originario era “ Camena”, derivante dal Sacro Bosco. Porta Camena faceva parte delle Mura Serviane, precedenti alle Mura Aureliane che ancora oggi si possono ammirare nel loro splendore ad alcune centinaia di metri di distanza, dove sorge la Porta di San Sebastiano. Nel 312 a.C. da Porta Camena ha inizio la costruzione della Via Appia, la Regina Viarum, che permette di raggiungere Capua in “soli” 5 giorni. Probabilmente da quel momento il nome fu trasformato in Capena. Quando ormai la zona aveva perso la sua importanza storica e leggendaria, la porta fu utilizzata come arco di sostegno dell’acquedotto dell’Acqua Marcia. Venne infine distrutta per la realizzazione del mastodontico complesso delle Terme di Caracalla. Oggi della porta restano pochi frammenti in muratura sui quali è apposta una targa che ricorda l’inizio della Via Appia.
Portatevi una matita per il log
Fonte Wikipedia




"THE BEGINNING"



[ENGLISH] - Porta Capena was build where the Sacred Forest of “Fons Camenorum” rose, to the encounter of the hills Celio, Aventino and Palatino, rich of coves and sources where it is narrated that the king of Rome, Numa Pompilio, had its nocturnal encounter with the Egeria nymph. Probably its original name was "Camena", it deriving from the Sacred Forest. Porta Camena was part of Mura Serviane, previous to Mura Aureliane that still today they can be admired in their splendor to some hundreds of meters of distance, where rises Porta San Sebastiano. In the 312 B.C. from Porta Camena began the construction of Via Appia, the Regina Viarum, that it allows to catch up Capua “only” in 5 days. Probably from that moment the name was transformed in Capena. When the area had lost its historical and legendary importance, Porta Capena was used like arc of support of the aqueduct of “Acqua Marcia”. At the end destroyed for the realization of the mastodontic complex of Terme di Caracalla. Today of Porta Capena remain some little fragments of masonry where is a marble plaque that remembers the beginning of Via Appia.
For the log take a pencil
Source Wikipedia



free counters

Additional Hints (Decrypt)

[ITALIANO] Svyz pnavfgre. Ary gebapb qryy'nyoreb.
[ENGLISH] Svyz pnavfgre. Va gur gerr fghzc.

Decryption Key

A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M
-------------------------
N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

(letter above equals below, and vice versa)



Reviewer notes

Use this space to describe your geocache location, container, and how it's hidden to your reviewer. If you've made changes, tell the reviewer what changes you made. The more they know, the easier it is for them to publish your geocache. This note will not be visible to the public when your geocache is published.