Skip to Content

<

Porta Portese (RBT #7)

A cache by Roman Brothers Team Send Message to Owner Message this owner
Hidden : 11/26/2008
Difficulty:
1 out of 5
Terrain:
1.5 out of 5

Size: Size: micro (micro)

Join now to view geocache location details. It's free!

Watch

How Geocaching Works

Please note Use of geocaching.com services is subject to the terms and conditions in our disclaimer.

Geocache Description:

La cache contiene solo il logbook. Portate un attrezzo per scrivere. Cache contains only logbook. Bring with you a writing tool.

ITALIANO

Porta Portese fu costruita nel XVII secolo al posto dell'antica Porta Portuensis, che si apriva nella cinta delle Mura Aureliane, e prendeva il nome dalla via Portuensis che da essa usciva e che conduceva ai porti di Claudio e di Traiano.

Nel 1643 papa Urbano VIII Barberini commissionò la costruzione delle Mura Gianicolensi con l'intento di racchiudere entro le mura Trastevere ed il Gianicolo.

Porta Portese, (Figura 1 - Incisione di Giuseppe Vasi) arretrata un centinaio di metri più a nord rispetto alla Portuensis ma sullo stesso asse stradale, venne ultimata l'anno successivo, nel 1644, sotto il pontificato del nuovo pontefice Innocenzo X Pamphilj, come evidenziato dallo stemma di famiglia posto sopra il fornice.

Lo spiazzo creatosi in seguito all'apertura della nuova porta diede vita, nell'ultimo dopoguerra, al tradizionale ed oramai conosciutissimo mercato di Porta Portese. In passato un mercato del genere si svolgeva in piazza della Cancelleria, ma il mercato di Porta Portese fu la continuazione del fiorente mercato nero che si svolgeva a Tor di Nona durante gli anni duri della Seconda Guerra Mondiale.

Nel mercato di Porta Portese è ambientata una parte del film di Vittorio De Sica Ladri di biciclette (1948) ritenuto tra le massime espressioni del neorealismo cinematografico italiano (Figura 2 - scena dal film).

Il cantautore italiano Claudio Baglioni ha dedicato al mercato una canzone, con una simpatica descrizione dei banchi e dei personaggi che lo animano.

Il mercato delle pulci si svolge attualmente la domenica mattina e si estende dalla porta (Figura 3 - Porta Portese oggi) nelle strade limitrofe arrivando fino a Viale Trastevere. Quando visitate il mercato, come in ogni luogo affollato, è bene avere sempre sotto controllo il proprio portafoglio e le proprie cose.

Il posto è pieno di muggles, specialmente la domenica mattina. Fate molta attenzione, la sopravvivenza della cache dipende da voi!!

ENGLISH
Porta Portese was built in the seventeenth century instead of Porta Portuensis, which opened in the Aurelian Walls, and took its name from Via Portuensis leading to ports of Claudius and Trajan.

In 1643 Pope Urbano VIII Barberini commissioned the construction of the Mura Gianicolensi with the idea to enclose within the walls Trastevere and the Gianicolo.

Porta Portese (Figure 1 - Incisione by Giuseppe Vasi), set back a hundred meters north than the Porta Portuensis but on the same road, was completed the following year, in 1644, under the new pontificate of Pope Innocenzo X Pamphili, as evidenced by the family coat of arms above the fornix.

The open space created by the backwards opening of the Porta gave life, in the postwar period, to the traditional market now known as Porta Portese. In the past a market of its kind took place in front of the Chancellery, but the market of Porta Portese was the continuation of the thriving black market that took place at Tor di Nona during the hard years of the Second World War.

In the market of Porta Portese were set many scenes of the famous movie by Vittorio De Sica "Ladri di biciclette” (1948) considered among the greatest expressions of Italian neo-realism (Figure 2 - a scene from the film).

The Italian singer Claudio Baglioni has dedicated a song to the market, with a nice description of the market stalls and of the characters who animate it.

The flea market is currently open only on Sunday morning and extends from the Porta Portese (Figure 3 - Porta Portese oggi) in the neighboring streets up to Viale Trastevere. When you visit the market, as in any crowded place, it is wise to always have control of your wallet and of your things.

The area is full of muggles, especially on Sunday morning. Please be very stealthy and pay a lot of attention in managing the cache, its survival depends on you!

esterno della porta - 1700 circa

Figura1

 

Figura 2

 

esterno della porta, oggi (da google Street View) 

 

 

 

 

 

 

 

Figura 3

 

 

 



 

Additional Hints (Decrypt)

Zntargvp

Decryption Key

A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M
-------------------------
N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

(letter above equals below, and vice versa)



Return to the Top of the Page

Reviewer notes

Use this space to describe your geocache location, container, and how it's hidden to your reviewer. If you've made changes, tell the reviewer what changes you made. The more they know, the easier it is for them to publish your geocache. This note will not be visible to the public when your geocache is published.