Skip to content

<

[BAU] Castrum Uffugliani

A cache by the_bau_team Send Message to Owner Message this owner
Hidden : 04/17/2005
Difficulty:
2 out of 5
Terrain:
3 out of 5

Size: Size:   regular (regular)

Join now to view geocache location details. It's free!

Watch

How Geocaching Works

Please note Use of geocaching.com services is subject to the terms and conditions in our disclaimer.

Geocache Description:


Adottata da Barafonda Team - Adopted from Barafonda Team

PORTATE UNA PENNA!

 

LA STORIA

Il Castello di Uffogliano ("Castrum Uffugliani") era un castello di crinale costruito sulla "Rupe del Castellaccio" che si diceva avesse "una rocca e una tor­re forte", guardata da un castellano con due soldati, come riportato nel catalogo del cardinale Anglico nel 1371. Una settantina di anni prima, il castello si era ribellato a Galasso di Secchiano e il feudatario era riuscito a riprenderlo solo dopo un lungo assedio. Passò poi alla proprietà della chiesa feretrana (del Montefeltro), alla quale fu tolto da Sigismondo Pandolfo Malatesta nel 1458 con un assalto, dal quale fu fatto "brasare e spianarsi", in pratica semidistrutto. Restano vi­sibili i resti di una torre rotonda di metà 1300 impostata su un basamento qua­drangolare, costituito da blocchi di pietra arenaria, riferibile al 1200.

Il luogo è sconosciuto perfino a molte persone del luogo e abbandonato a sè stesso, fattore che gli conferisce ancor più fascino, una "scoperta archeologica" per ogni visitatore! Le rovine sono antiche e delicate, abbiatene il massimo rispetto.

Il luogo dove sorge il castello è all'interno di un importante bosco di castagni detto "Giungla dei Castagni", circondato da formazioni calanchifere che fanno risaltare maggiormente la sua prosperità.

Ai piedi della rupe, lato sud-est di fronte al cimitero, potete osservare il complesso chiesa-canonica, esempio ben conservato di parrocchia rurale. La chiesa, già dedicata a Santa Maria e in seguito a San Carlo Borromeo, ha conservato l'arredo tradizionale.

COME RAGGIUNGERLO

SENTIERO A - 0,7 km / 15 min - (vedi mappa sentiero A tra le immagini )
Parcheggio lato strada al "Parking A" e imbocco a "Inizio sentiero A" (vedi relativi waypoints).
Il sentiero era segnato dal CAI come 096 ma ad oggi molti dei segnali bianco/rossi sono di difficile indivuduazione e in qualche stagione la vegetazione prende un po' il sopravvento, rimane tuttavia evidente e riconoscibile. L'ultimo breve tratto è fuori dal sentiero ed è meno chiaro, occorre deviare sulla destra in corrispondenza di una roccia che taglia il sentiero trasversalmente e risalire il colle trovandone il punto più alto.

SENTIERO B - 1 km / 20 min - (vedi mappa sentiero B tra le immagini)
Parcheggio al cimitero "Parking B" e imbocco a "Inizio sentiero B" (vedi relativi waypoints).
Il sentiero B è molto più battuto e panoramico, tuttavia parte da una stradina privata, abbiate premura di non disturbare e chiedete il permesso se i proprietari sono presenti. Imboccatelo partendo dal cimitero e seguendo il vialetto alberato con cipressi. Al termine del vialetto, girate dietro la casa a sinistra e proseguite in salita, rimanendo sempre sullo stesso sentiero. L'ultimo breve tratto è fuori dal sentiero ed è meno chiaro, occorre deviare sulla destra in corrispondenza di una roccia che taglia il sentiero trasversalmente e risalire il colle trovandone il punto più alto.

 

BRING A PEN!

THE HISTORY

 

Uffogliano Castle ("Castrum Uffugliani") was a castle built on the "Rupe del Castellaccio" which was said to have "a fortress and a strong tower", watched by a castellan with two soldiers, as reported in the catalog of Cardinal Anglico in 1371. About seventy years earlier, the castle had rebelled against Galasso di Secchiano and the feudal lord had managed to recover it only after a long siege. In 1458, Sigismondo Pandolfo Malatesta (lord of Rimini) ordered the destruction of the castle. Today you can see the mid-1300 round tower set on a quadrangular base, consisting of blocks of sandstone, referable to 1200.

The place is unknown even to many locals and abandoned to itself, a factor that gives it even more charm, an "archaeological discovery" for every visitor!

HOW TO GET THERE

TRAIL A - 0,7 km / 15 mins - (look at trail map A in pictures)
"Parking A" by the roadside and "Trailhead A" (see relative waypoints).
In some seasons the vegetation tends to invade the path, however it remains evident and recognizable.The last short section is off the path and it is less clear. Turn right where a rock cuts the path across and go up the hill finding the highest point (see spoiler pictures in "trail map A").

TRAIL B - 1 km / 20 mins - (look at trail map B in pictures)
"Parking B" near the graveyard and "Trailhead B" (see relative waypoints).
Trail B is much clear and panoramic, however it starts from a private road, be careful not to disturb and ask permission if the owners are present.  Start from the graveyard and follow the path with cypress trees. Then turn left behind the house and continue uphill, always staying on the same path. The last short section is off the path and it is less clear. Turn right where a rock cuts the path across and go up the hill finding the highest point (see spoiler pictures in "trail map B").

Additional Hints (Decrypt)

Yn pnpur è nyy'vagreab qv ha creghtvb onffb, gnccngb qn han cvrgen, ary ehqrer qry zheb fhy yngb qryyn "inyyr qryy'Hfb".
Gur Pnpur vf vafvqr n qrrc ubyr ba na vfbyngrq byq cvpr bs jnyy.

Decryption Key

A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M
-------------------------
N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

(letter above equals below, and vice versa)



Reviewer notes

Use this space to describe your geocache location, container, and how it's hidden to your reviewer. If you've made changes, tell the reviewer what changes you made. The more they know, the easier it is for them to publish your geocache. This note will not be visible to the public when your geocache is published.