Skip to Content

<

Santa Maria in Tempulo

A cache by Dhavid Send Message to Owner Message this owner
Hidden : 04/27/2016
Difficulty:
1.5 out of 5
Terrain:
1 out of 5

Size: Size: small (small)

Join now to view geocache location details. It's free!

Watch

How Geocaching Works

Please note Use of geocaching.com services is subject to the terms and conditions in our disclaimer.

Geocache Description:


Santa Maria in Tempulo

La chiesa è strettamente legata al monasterium Tempuli, ricordato per la prima volta nell'806 quando venne saccheggiato dai Saraceni. La chiesa è più antica e probabilmente risale al VI secolo ed è conosciuta col nome di chiesa di Sant'Agata, costruita da profughi di origine greca. Sull'origine del nome di questa chiesa vi sono diverse teorie: secondo Christian Hülsen il nome deriverebbe da Tempulus, greco esiliato da Costantinopoli insieme con i fratelli Servulus e Cervulus, che avrebbe fondato il monastero e che in seguito ad una visione avrebbe trasportata nella chiesetta di Sant'Agata una immagine della Madonna ritenuta di san Luca evangelista; più attendibile l'ipotesi secondo cui la chiesa e il monastero sorsero sul luogo di un templum di epoca romana. Di certo è che fino al XII secolo il monastero, abitato da monache benedettine, è citato dalle fonti col nome di monasterium Sanctae Mariae qui vocatur Tempuli, e solo nel 1155 si menziona per la prima volta una ecclesia Sanctae Mariae in Tempuli: appartengono a questo periodo i resti del campanile medievale, oggi inglobati nella muratura esterna dell'edificio. Il XIII secolo rappresenta la fine dell'uso religioso del monastero e della chiesa. Infatti, con disposizione del papa Onorio III del 1216, Domenico di Guzman fu incaricato di fondare il primo ordine femminile di clausura; questo progetto andò in porto nel 1222 quando le monache di Santa Maria in Tempulo (chiamate le Tempoline) furono costrette a trasferirsi nel vicino monastero di San Sisto Vecchio, e portarono con sé l'antica e venerata icona della Madonna (che oggi è conservata nella chiesa di Santa Maria del Rosario a Monte Mario). La storia successiva della chiesa e del monastero in Tempulo fu alquanto singolare: da monastero divenne abitazione civile, il complesso venne saccheggiato nel XIV secolo, nel XVII secolo fu trasformato in un ninfeo della Villa Mattei (oggi Villa Celimontana); la chiesa (o per meglio dire, il casale di campagna) divenne poi un fienile e lo rimase fino all'inizio del Novecento, quando fu recuperata e data in uso gratuito per uso artistico; ospitò infatti lo studio degli scultori Michele La Spina, Francesco Sansone e Ugo Quaglieri fino agli anni ottanta; fu fatta poi restaurare dal sindaco Francesco Rutelli ed oggi, di proprietà del Comune di Roma, è luogo di celebrazione di matrimoni civili.

Fonte: Wikipedia

ITALIANO:
Per raggiungere la Letterbox recati alle coordinate indicate. Qui troverai un piccolo altare in una nicchia nel muro. Sopra questa nicchia troverai una targa con scritto un numero a tre cifre indicante gli anni di indulgenza di cui può lucrare chi preghi qui davanti. Prendi la prima cifra: questo è N. Sotto questo altare ci sono quattro buchi nel muro. Il buco numero N contiene la cachebox.
ENGLISH:
To reach the Letterbox go to the given coordinates. Here you'll found a small altar into the wall. On the wall, up from this altar, there is a plate with a number of 3-digit number. Take the first number: this is N. Now under this altar there are four holes in the wall. The hole number N will contain the cachebox.

Accertarsi di non essere osservati quando prendete il cache e che esso non sia visibile una volta riposizionato esattamente al suo posto.
Il timbro è sprovvisto di inchiostro. Provvedere a portarne per poter timbrare il proprio quaderno.
Una foto del logbook con la propria firma non è obbligatoria, ma molto gradita.

Additional Hints (Decrypt)

[ITA] Cevzb ohpb (cbegngv y'vapuvbfgeb cre gvzoener vy ghb dhnqreab) [ENG] Svefg ubyr (oebhtug gur vax gb fgnzc lbhe abgrobbx)

Decryption Key

A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M
-------------------------
N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

(letter above equals below, and vice versa)



Return to the Top of the Page

Reviewer notes

Use this space to describe your geocache location, container, and how it's hidden to your reviewer. If you've made changes, tell the reviewer what changes you made. The more they know, the easier it is for them to publish your geocache. This note will not be visible to the public when your geocache is published.